Scottish gin festival: grande fermento per la prima edizione

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Scottish Gin Festival

La Eden Mill Distillery metterà in mostra gin da tutta la Scozia durante una celebrazione lunga una settimana dei produttori Scozzesi di gin.

Un grande evento per tutti i giner che vorranno farsi un giro in Scozia. E’ in fase di programmazione lo Scottish Gin Festival: state connessi per ulteriori approfondimenti. Ecco le notizie ora disponibili.

Il Festival si terrà a St. Andrews, famosa per essere la “casa” del golf, e includerà una serie di attività che coinvolgeranno almeno sette tra i migliori produttori artigianali di gin scozzesi.
Le attività locali di St. Andrews sostengono l’iniziativa e per celebrare creeranno menù appositi di cocktail a base di gin.

Lo Scottish Gin Festival si terrà a St. Andrews, “casa del golf” e casa della Eden Mill Distillery

Eden Mill Distillery è il promotore dello Scottish Gin Festival

Eden Mill Distillery è il promotore dello Scottish Gin Festival

Paul Miller, il Master Distiller della Eden Mill Distillery, ha detto: “Le distillerie scozzesi  stanno facendo da pionieri nel mondo per lo sviluppo di gin artgianali buoni, innovativi ed entusiasmanti. Per noi è un privilegio poter mostrare tutto ciò in un tale meraviglioso scenario.”
La Eden Mill Distillery ha da poco rilasciato il Golf Gin, che è “influenzato” dagli antichi metodi che venivano usati dai creatori di golf clubs.

Il capo distillatore Scott Ferguson ha detto: “Stavamo cercando di ottenere un gin rinfrescante ed estivo con una certa gamma di sapori, adatti per la stagione, un gin che rendesse la città orgogliosa quando darà il benvenuto a centinaia di visitatori per la Open Golf Championship di luglio.

Assieme alle classiche botaniche del gin – ginepro, semi di coriandolo, angelica e liquirizia- è stato aggiunto per la produzione di questo gin un mix di citronella (lemongrass), buccia di lime, senape rossa (red mustard), camomilla e radice di rabarbaro. Per dare un tocco più speziato c’è anche il noce americano tra le botaniche. L’idea è stata ispirata dalla St. Andrews Golf Club, che produce fantastiche mazze da golf in legno di noce americano e quindi il nome Golf Gin appare particolarmente adatto.

Fonti:

  1. http://www.thespiritsbusiness.com/2015/05/eden-mill-to-launch-scottish-gin-festival
Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2020 - That's The Spirit SRL - PI/CF 03553861208 - Tutti i diritti riservati