Ti piace Shortcross Gin? Provalo invecchiato!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

L’irlandese Rademon Estate Distillery ha lanciato una versione invecchiata del suo Shortcross Gin, in vendita presso la catena di lusso Fortnum & Mason.

Si chiama Cask Aged Shortcross Gin ed è la nuova versione invecchiata in botti quercia provenienti da Chateux de La ligne, a Bordeaux, in Francia, e precedentemente contenenti il vino Chateau Cuvee Prestige. I barili sono stati selezionati personalmente da David Boyd-Armostrong, head distiller della Rademon Estate Distillery, l’azienda produttrice di Shortcross Gin. Il progetto è stato realizzato grazie all’aiuto e alla collaborazione di Terry Cross, proprietario dello chateau.

“Man mano che la distilleria è cresciuta e si è sviluppata noi abbiamo continuato a sperimentare con l’invecchiamento degli spirits utilizzando una grande varietà di botti differenti e sono deliziato dal risultato ottenuto con il nostro Cask Aged Shortcross Gin,” ha dichiarato Boyd-Armostrong.

Solamente 160 bottiglie disponibili della versione invecchiata di Shortcross Gin

La bottiglia di Shortcross Cask Aged Gin

La bottiglia di Shortcross Cask Aged Gin

La gradazione alcolica del Cask Aged Shortcross Gin è del 44% ed è descritto come un fin dove spiccano le note del “ginepro, assieme alle caratteristiche agrumate e floreali” proprie di questa variante del Shortcross Gin, che vanta il gusto addizionale “leggermente tostato della quercia e quelli vellutati tanninici.”

Sono state rilasciate solamente 160 bottiglie di Cask Aged Shortcross Gin, disponibili solo presso il rivenditore di Londra Fortnum & Mason. Il lussuoso negozio ha messo in mostra il gin per tutto il mese di febbraio, nominandolo “gin del mese”. Altre 300 bottiglie sono state divise fra gli altri partner di distribuzione della Rademon Estate, mentre in Irlanda è rivenduto da JN Wines.

La Rademon Estate è stata fondata nel 2012 ed è descritta come “la prima e unica distilleria artigianale” dell’Irlanda del Nord. La distilleria ha in programma di aprire un centro per i visitatori entro la fine di quest’anno e sta investendo per espandere la propria produzione creando un suo proprio whisky entro il 2018.

Ormai abbiamo visto che molti distiller amano sperimentare con i processi di invecchiamento del gin, ma se questi prodotti in edizione limitata continueranno a fare presa sul pubblico forse assisteremo a una evoluzione del gin, con la diffusione di una cultura pari a quella del whisky e di tutta una nuova gamma di pregiati e raffinati spiriti invecchiati. In ogni caso è sempre più evidente che in molti stanno investendo su questa strada e noi facciamo il tifo per tutti coloro che investono nel gin! Whatever will be, will be… Enjoy and God Save the Gin!

Fonti:

  1. http://www.thespiritsbusiness.com/2016/02/shortcross-gin-maker-launches-aged-expression/
Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2020 - That's The Spirit SRL - PI/CF 03553861208 - Tutti i diritti riservati