Ricette

Orange is the New Black, il cocktail di San Valentino con Effimero Gin by Gunè Next Door

Vanessa Piromallo
February 12, 2024

Il gusto di Effimero Gin, cenni di rosa e di pesca, Orange is the New Black di Gunè Next Door è il perfetto cocktail di San Valentino

Orange is the New Black

  • Effimero Gin 30ml
  • Bitter Pallido DU.IT 30 ml
  • Americano Cocchi infuso al tè alla rosa e alla pesca
  • Spray alla Rosa Damascena
Lo scorso 15 Dicembre Next Door Gunè (Firenze) ha ospitato Effimero Gin per una serata speciale.
Orange is the New Black è uno dei 3 cocktail studiati dalla bartender Eleonora Romolini per esaltare Effimero Gin. Tutt’altro che banale, questo cocktail vi stupirà: dolce, amaro e avvolgente, non lascia il tempo alla noia proprio come le migliori storie d’amore. Provalo a Next Door Gunè e assapora l’attimo con la tua dolce metà!

Orange is the new black

Effimero Gin è il risultato di un sogno. Il nome stesso, “effimero”, richiama la fugacità dei momenti belli, quell’attimo che bisogna saper cogliere e godere appieno. Il gin si distingue per le sue note agrumate, con un’accattivante combinazione di arancia amara di Calabria, bergamotto, pepe di Timut e foglie di corbezzolo. Una sinfonia di sapori che rende questo distillato un alleato prezioso per sottolineare e celebrare i momenti belli ma troppo brevi della vita.

Next Door Gunè offre un viaggio nella mixology contemporanea avanzata. Un luogo accogliente e raffinato dove i prodotti e i distillati d’eccezione si fondono con preparazioni homemade attraverso le tecniche più innovative, regalando emozioni attraverso ricette ben equilibrate ed eleganti.

Lascia un commento

Conferma

Categorie

News
1285
Ricette
397
Recensioni
363
Interviste
274
Altro
Riduci
drink more water pernod
News
Pernod Ricard lancia la seconda fase della campagna Drink More Water
drink whisky
News
Novità dal mondo del gin e dei distillati in Scozia, USA e Africa
sabatini gucci giardino
Ricette
Sabatini Gin con Martina Bonci e Gucci Giardino 25: la drinklist “Sharing moments”

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News