È in uscita “Il gin italiano”, il nuovo libro di Fulvio Piccinino

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Fulvio Piccinino presenta il suo nuovo libro in uscita lunedì “Il Gin Italiano” che esplora la storia dei distillati dai testi alchemici del 500 a oggi

La casa editrice Graphot annuncia l’uscita per lunedì 12 marzo de “Il gin italiano”, scritto da Fulvio Piccinino, indirizzato a liquoristi, barman e appassionati dell’universo del bere. Il libro sarà presentato il giorno della sua uscita al Fico cocktail bar, all’interno del Fico Eataly World di Bologna, in via Paolo Canali 8. La presentazione inizierà alle ore 14.30 e proseguirà con la degustazione di drink preparati con i migliori gin italiani.

Piccinino racconta la storia del gin in Italia, dal Medioevo a oggi

Il gin, famoso distillato a base di ginepro, ha origini lontane, spesso collocate nel nord Europa, ed è presente nella nostra tradizione da secoli. L’autore analizza i testi alchemici del Cinquecento, i libri di liquoristica rinascimentali e dell’Età Moderna, fino ad arrivare ai distillati più recenti, confermando così che il fenomeno italiano ha radici profonde e non si basa sull’improvvisazione. Il libro ripercorre le vicende storiche dei liquori al ginepro e dei primi gin italiani, realizzando la prima monografia italiana sull’argomento. Molta attenzione è data alle materie prime, alle caratteristiche dei gin moderni e ai produttori. Viene dedicata una parte ad alcuni cocktail del passato fuori dagli schemi dei grandi classici.

Fulvio Piccinino è un barman esperto di merceologia e di miscelazione. Insegna in scuole alberghiere e tiene seminari presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. È l’amministratore del sito saperebere.com ed inventore del seminario permanente Esperienza Vermouth. Con Graphot editrice ha pubblicato Saperebere – La cultura del bere responsabile e Il Vermouth di Torino. Con i suoi libri si ripromette di riportare alla luce la storia della liquoristica italiana, per lungo tempo ingiustamente dimenticata.

La casa editrice Graphot è conosciuta per le sue pubblicazioni dedicate alla territorialità, alle radici storiche e alle tradizioni culturali. Pubblica libri di cucina (tradizionale e a km 0), di sport (ciclismo e calcio), saggi e guide escursionistiche (itinerari per famiglie con bambini, di diverse difficoltà e poco conosciuti).

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

12273a0006a7ba528b32d0d65ff541b10000000000000000000