Recensioni

Quattro M Spirits: tre gin e passione distillata

Elisabetta Lugli
May 14, 2021

Tante passioni, una mente sempre in fermento e un grande amore per il gin: ecco come nascono i gin Quattro M Spirits

Quella di Quattro M Spirits è una storia che trova la sua origine nella passione per il gin, che ha portato una coppia olgiatese, Simone Sementa e sua moglie Elena, a creare una linea di gin sorprendenti, corredata anche da un vermouth e un bitter: non manca nulla per poter creare un Negroni interamente firmato Quattro M Spirits! Abbiamo parlato con Elena per farci raccontare di più su questa avventura e su Gin India, Gin N.7 e Gin N.4.

Elena, raccontaci come sono nati i gin Quattro M Spirits

Il brand viene registrato formalmente nel 2019 ma in realtà non “nasce”… Quattro M è uno stile di vita che è sempre esistito perché riprende le quattro “passioni” del fondatore, mio marito, che ne svela tre: moto, musica, mangiare e bere bene… e la quarta la lascio alla vostra immaginazione!

Simone ha iniziato a sperimentare alla ricerca di prodotti capaci di soddisfare innanzitutto i nostri palati, perché non eravamo soddisfatti di ciò che ci proponeva il mercato. Quattro M Spirits deriva infatti dalla nostra passione per le eccellenze; la ricerca di materie prime di alta qualità, di prodotti freschi italiani e possibilmente a km 0, che mixati sapientemente alle spezie e alle erbe più insolite danno origine a gin e distillati pregiati e fuori dagli schemi, da proporre ad un pubblico esclusivo e raffinato. Mio marito poi è una fucina di idee , sempre in fermento, sempre in sperimentazione e ha già nel cassetto altre ricette di gin che stiamo testando direttamente con i nostri superfedeli influencer! La ricerca e sviluppo non si ferma mai grazie agli amici agricoltori che continuano a solleticare la sua fantasia con prodotti introvabili e “fuori dagli schemi”! Stay tuned!

Parliamo dei vostri tre gin, partiamo da Gin India:

Gin India è un Cold Compound preparato con botaniche fresche: ne contiene 22, non tutte dichiarate. L’idea dietro questo gin è stata quella di ottenere un prodotto inusuale, capace di ricordare e rievocare gli aromi tipici dei mercati dell’India, Paese che mio marito ha frequentato spesso per lavoro. Un gin speziato, con sentori di vaniglia, cannella, noce moscata e agrumi. E poi c’è l’ingrediente segreto!

Poi abbiamo il Gin N°4.

Sì, il Gin N° 4 è un London Dry preparato con 25 botaniche tra le quali erbe, spezie, frutta essiccata, rizomi, fiori e legni provenienti da tutto il mondo. La sfida dalla quale ha avuto origine è stata la nostra personale ricerca del gin perfetto da abbinare al caffè.

Infine, il Gin N°7!

In realtà il Gin N° 7 non è l’ultimo, bensì il primo gin che abbiamo prodotto, dopo tanti tentativi! Anche lui è un London Dry, composto da 20 botaniche tra le quali il pepe nero, la cannella e la lavanda: il risultato è un gin particolare, intenso al naso e fresco al palato. Ha note agrumate molto intense.

Scopri i gin Quattro M

Come consigli di degustare i tre gin Quattro M Spirits?

Per quanto riguarda Gin India, consiglio un gin tonic con guarnizione di arancia o limone, anice stellato e per finire una spolverata di pepe che richiama la piccantezza del gin. Una curiosità : è un ottimo digestivo bevuto liscio dopopasto ma la ‘chicca’ è gustarlo sul gelato! Si abbina perfettamente anche al cioccolato! E’ talmente pazzesco che vi sfido a provare nuovi abbinamenti!

Il N°4 è perfetto per cocktail ai quali si desidera aggiungere freschezza o balsamicità, ma ,come dicevamo prima, è ottimo bevuto liscio dopo il caffè!

Il N°7, invece, è ideale per preparare un gin tonic agrumato, con guarnizione di una scorza di limone e l’aggiunta di una foglia di basilico. Tengo a precisare che grazie all’alta qualità delle materie prime i nostri gin sono molto profumati, ottimi da degustare lisci.

Provali subito

Qual è il bilancio di questo primo anno di attività?

Per mantenere il carattere di artigianalità, con elevati standard qualitativi, i nostri volumi di produzione sono limitati: facciamo lotti da 100, per un massimo di 1000 bottiglie all’anno. Come puoi immaginare, quindi, i nostri gin non sono per tutti, ci stiamo rivolgendo a locali selezionati, ristoranti esclusivi ed enoteche. Siamo soddisfatti e abbiamo approfittato del momento di chiusura dovuto alla pandemia per implementare i nostri canali social, aprendo anche un canale Youtube dove si possono trovare diverse videoricette per creare cocktail con i nostri prodotti. Seguiteci!

Acquista i Gin 4 M Spirits

Lascia un commento

Conferma

spezie botaniche
News
7 Cold Compound Gin italiani da provare
ebook summer 2021
News
E’ arrivato l’ebook gratuito Summer 2021 con tante nuove ricette a base gin
June by G'Vine
Recensioni
June Wild Peach Gin e June Royal Pear Gin by G’Vine: i nuovi gin dell’estate

Esplora la nostra
Enciclopedia

Ricette

News