Il dolce natalizio per adulti: Mousse Gin e Cioccolato

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

Volete allietare le feste con un dolce eccezionale e vietato ai minori? Provate questa meravigliosa Mousse Gin e Cioccolato! God Save the Gin!

Una ricetta speciale con cui stupire gli ospiti durante le feste: un dolce un poco alcolico, ma infinitamente goloso! Tenete lontano dalla portata dei bambini e mangiate responsabilmente, anche se questa Mousse Gin e Cioccolato vi farà impazzire! Grazie a The Gin Baker e 58 Gin per l’idea! Enjoy and God Save the Gin!

Mousse Gin e Cioccolato

Ingredienti per 4 persone:

Per l’arancia candita:

  • 200g zucchero
  • 100ml acqua
  • 1 arancia a fette

Per la Mousse Gin e Cioccolato:

  • 280g cioccolato fondente a pezzi
  • 375ml latte intero
  • 355ml panna
  • Scorza di un’arancia
  • 50ml di Gin (meglio se un gin al cioccolato come X-Gin o PhD Gin)
  • 100g zucchero
  • 6 tuorli d’uovo

Per la crema al mascarpone

  • 100g Mascarpone
  • 15 ml di Gin (meglio se un gin al cioccolato come X-Gin o PhD Gin)
mousse gin e cioccolato

Preparazione della Mousse Gin e Cioccolato

(tempo: 20 minuti; cottura 1 ora; raffreddamento: 2 ore)

Per l’arancia candita preriscaldare il forno a 120°C e preparare una teglia da forno stendendovi la carta da forno. In una pentola versare l’acqua e lo zucchero e cuocere sul fornello a fuoco medio mescolando continuamente fino a che lo zucchero si sia completamente dissolto. Aggiungere le fette dell’arancia ed abbassare la fiamma a fuoco lento, poi cuocere fino a che le fette diventino traslucide. A questo punto togliere dal fuoco e disporre le fette d’arancia sulla teglia da forno poi infornare fino a farle diventare secche e croccantine. Togliere dal forno e lasciar raffreddare.

Per la Mousse Gin e Cioccolato bisogna mettere in un pentolino il latte, la panna e le scorze d’arancia e scaldare a fuoco medio fino a quando inizia a sobbollire. Intanto in una terrina bisogna sbattere i tuorli e lo zucchero fino a far dissolvere lo zucchero e ottenere un composto giallo chiaro e denso. Aggiungere al composto 3 cucchiai della crema che nel frattempo sta sobbollendo e mescolare bene, poi mettere il tutto nella pentola. Aggiungere anche il gin (e volendo un goccino di vermouth rosso) e cuocere il tutto sempre a fuoco medio e mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema un poco densa. Mettere il cioccolato in una ciotola e versarvi sopra la crema calda e sbattere fino a ottenere un composto omogeneo. Dividere la mousse in quattro bicchieri (o ciotole in cui volete servire il dolce) e appiattire la cima con una spatola. Mettere in frigorifero per un paio d’ore.

La crema al mascarpone va preparata prima di servire il dolce. Basta mischiare assieme il mascarpone e il gin e sbattere con la frusta. Con un cucchiaio aggiungere uno strato di questo mascarpone sopra la mousse gin e cioccolato già pronta e fredda (ma non troppo fredda: meglio servire a temperatura ambiente) e completare con una fetta di arancia caramellata e una grattata di scorza d’arancia.

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

et, eleifend Lorem Donec Aenean nec elementum ipsum