Meringa al gin, fragole e rosmarino: la ricetta

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Pubblicato in

il

La ricetta passo per passo per realizzare il dolce più goloso dle mondo: la meringa con fragole, rosmarino e, ovviamente, il gin!

La ricetta di questo dolce goloso conquisterà tutti gli amanti della meringa e del gin. Non appena abbiamo visto questa ricetta scritta da The Gin Baker abbiamo subito pensato di condividerla con i nostri lettori perché la meringa con il gin e le fragole è il dessert perfetto da proporre agli amici dopo una cenetta estiva in compagnia! Ecco come realizzarla:

Meringa con fragole, rosmarino e… Gin!

Ingredienti:

Per la meringa:

  • 6 bianchi d’uova (a temperatura ambiente)
  • 350g di zucchero
  • ¼ di cucchiaino di farina di mais
  • ½ cucchiaio di aceto di vino bianco
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il coulis di fragole e rosmarino:

  • 200g di fragole fresche
  • 100ml di gin
  • 4 rametti di rosmarino
  • 4 cucchiai di zucchero

Per la copertura:

  • 150g di cioccolato bianco (da fondere)
  • 600ml di Double Cream (visto che in Italia non si trova si può sostituire con il Philadelphia per dolci aggiungendovi un poco di zucchero a velo oppure la panna per dolci con l’aggiunta di un po’ di colla di pesce per renderla più densa)
  • 1 cucchiaino di estartto di vaniglia
  • 200g di fragole fresche tagliate in quattro
  • 2 rametti di rosmarino

Preparazione:

Immergi i 200g di fragole e i 4 rametti di rosmarino nel gin e lascia riposare il tutto in frigorifero mentre procedi con il resto della preparazione.

Preriscalda il forno a 150°C ventilato e metti la carta da forno sulla teglia per dolci.

Cominciamo con la meringa: monta a neve i bianchi d’uovo aggiungendo man mano lo zucchero e assicurandoti che alla fine sia amalgamato bene. Il composto deve apparire lucido. Aggiungi la farina di mais, l’estratto di vaniglia e l’aceto bianco continuando a sbattere con la frusta.

Versa il composto nella teglia con la carta da forno e rendilo piatto con una spatola.

Abbassa il forno a 130°C e cuoci la meringa per un’ora. Alla fine spegni il forno senza aprirlo e lascia che la meringa si raffreddi completamente all’interno di esso.

Mentre la meringa si raffredda prepara il coulis: togli il gin con le fragole e il rosmarino dal frigorifero e metti il tutto in un pentolino. Aggiungi lo zucchero e scalda a fuoco medio. Mescola finché le fragole cominciano a rompersi e fino a far dissolvere del tutto lo zucchero. Alla fine togli dal fuoco e metti il tutto nel mixer per rendere il composto bello liscio. Spingi il composto attraverso un colino o un setaccio e poi lascia da parte a raffreddare.

Quando la meringa si è raffreddata fondi il cioccolato bianco utilizzando il metodo a bagnomaria oppure nel forno a microonde.

Spalma il cioccolato fuso sopra la meringa e lascia raffreddare.

Intanto metti la double cream (o sostituti) e l’estratto di vaniglia nel mixer e sbatti fino a formare punte morbide.

Con un cucchiaio metti la panna appena fatta sopra al cioccolato bianco sulla meringa e poi spargi sopra il coulis.

Ricopri il tutto con le fragole a pezzetti e decora con i rametti di rosmarino.

Meglio servire immediatamente il dolce appena fatto. La meringa può essere conservata in frigorifero in un contenitore ermetico per non più di due o tre giorni.

Enjoy and God Save the Gin!

Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Pin on Pinterest Email this to someone

Non ci sono ancora commenti


Condividi la tua opinione!

La tua email non verrà pubblicata.

© 2015-2018 - ilGin.it Tutti i diritti riservati

dictum tristique amet, felis Praesent Nullam diam elementum suscipit luctus at id